FIRENZE – Ubriaco danneggia vetrate market: fermato

FIRENZE – La notte scorsa la polizia ha fermato un 25enne marocchino che stava letteralmente prendendo a bottigliate le vetrine di due market in via della Scala. Ad allertare il 113 è stato proprio uno dei titolari degli esercizi presi di mira dal magrebino. I testimoni hanno riferito agli agenti che poco prima del loro arrivo lo straniero era entrato completamente ubriaco prima in uno, poi nell’altro supermercato, chiedendo in entrambe le circostanze dell’alcool.

Al legittimo rifiuto degli esercenti, in un primo momento il giovane non ha insistito allontanandosi verso via Il Prato; poi, dopo qualche minuto, si è ripresentata di fronte alle due vetrine scagliando a ripetizione su entrambe una bottiglia di vetro, probabilmente raccolta in strada. Uno dei colpi è andato a segno infrangendo l’insegna luminosa di uno dei market. Il cittadino marocchino – in Italia irregolare – è stato subito bloccato dagli uomini delle volanti che lo hanno accompagnato in via Zara dove è stato sottoposto a fermo per identificazione e denunciato per danneggiamento aggravato e per la violazione degli obblighi sul soggiorno. Nei suoi confronti è scattata anche la sanzione per ubriachezza.

Poco dopo, gli agenti hanno denunciato sempre per gli stessi reati altri due cittadini marocchini sorpresi a danneggiare senza alcun motivo la vetrata di un fondo in disuso in via Alamanni. Anche in questo caso, i due stranieri – 22 e 25 anni – sono stati sottoposti a fermo per identificazione.

fonte: Questura di Firenze

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai