FIRENZE – Tentato colpo in negozio di sigarette elettroniche

FIRENZE – Avevano tentato un colpo in negozio di sigarette elettroniche di via Gordigiani, ma sono stati messi in fuga e subito dopo arrestati dagli uomini della Squadra Volante ieri sera coordinati dal Commissario Capo Cesare Taraschi. Si tratta di due pregiudicati italiani di 34 e 38 anni, ben noti alle forze dell’ordine per i loro specifici precedenti di polizia.

Poco prima della mezzanotte di ieri un residente, svegliato dal frastuono creato in strada dai due scassinatori, ha dato l’allarme al 113. In pochi istanti le volanti hanno circondato la zona precludendo ogni via di fuga ai malviventi costretti ad arrendersi agli agenti. Al momento del controllo entrambi sono stati sorpresi con addosso dei coltelli molto probabilmente utilizzati poco prima per forzare la porta dell’esercizio commerciale. I due dovranno ora rispondere dell’accusa di tentato furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai