FIRENZE – Spaccio di droga, arrestato calabrese

FIRENZE – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Firenze, ieri pomeriggio hanno arrestato un uomo di origini calabresi, abitante  a Firenze, per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio e detenzione illegale di una pistola. Da qualche giorno, i Carabinieri avevano notato dei movimenti sospetti  durante le più svariate ore della giornata presso via Borgognissanti. I militari, da circa una settimana, hanno disposto dei servizi di monitoraggio con personale in borghese. L’attività, dopo i servizi svolti, ha cominciato a dare i suoi frutti.

Il materiale sequestrato dai Carabinieri con la pistola, le banconote e la droga
Il materiale sequestrato dai Carabinieri con la pistola, le banconote e la droga

I Carabinieri hanno concentrato i loro sospetti su un uomo del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, che veniva controllato mentre si trovava in zona. L’uomo, alla loro vista,  ha assunto un comportamento strano. In particolare, ha cominciato ad innervosirsi. Si guardava intorno, ostentando indifferenza, dando subito l’impressione ai militari dell’Arma di voler eludere un eventuale controllo. A quel punto, i militari si sono diretti verso di lui e hanno proceduto ad una ispezione personale. Durante l’operazione, all’interno della tasca dei pantaloni sono stati rinvenuti tre involucri contenenti cocaina del peso complessivo di circa 2 grammi e la somma in contante pari a 250 euro in banconote di diverso taglio, ritenuta provento di attività illecita.

Durante la successiva perquisizione effettuata all’interno della sua abitazione, sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori 3 involucri, così suddivisi: uno contenente circa 3 grammi marijuana, due circa 120 grammi di cocaina, un bilancino di precisione elettrico ed una pistola di fabbricazione belga, del cui possesso non forniva alcuna giustificazione, occultata all’interno di una cesta nel suo garage. L’uomo  è stato  trattenuto presso la camera di sicurezza, a disposizione del magistrato competente.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai