FIRENZE – Si allarga il giardino Niccolò Galli a Campo di Marte

L’assessore Bettini a commento dell’allargamento del giardino Niccolò Galli a Campo di Marte: “Lieti che uno spazio verde attrezzato cresca”

Diventa più grande il parco giochi all’interno del giardino Niccolò Galli a Campo di Marte, via viale Manfredo Fanti: inaugurato lo scorso anno, adesso riceverà dalla Fondazione onlus intitolata al figlio dell’ex calciatore della Fiorentina Giovanni nuovi giochi. Sarà donato un gioco del tipo ‘teleferica’, ovvero un cavo d’acciaio agganciato a due pali con un sedile dove il bambino può sedersi per ‘volare’ da un lato all’altro. Il gioco sarà completato da un tappeto in gomma per attutire eventuali urti. Saranno istallati anche due trampolini elastici per saltare, che vanno ad aggiungersi a quelli già messi e molto graditi dai bambini.

Nel 2017 la Fondazione Niccolò Galli donò il nuovo parco giochi a Campo di Marte, la cui caratteristica principale è quella di essere inclusivo e accessibile ai disabili. Sono tra l’altro già presenti una giostra, altalene, giochi a molla, scivoli e rete da arrampicata. I lavori per l’ampliamento si concluderanno entro novembre. “Siamo lieti – ha affermato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini – che questo bel giardino sarà presto arricchito da un nuovo gioco, molto apprezzato dai bambini. Ringraziamo ancora una volta la Fondazione Niccolò Galli per questo regalo alla città e per la sensibilità da sempre dimostrata verso i più piccoli. Firenze diventa sempre più verde, sempre più inclusiva”.

“È una gioia per noi quando passiamo davanti al Giardino e vediamo i giochi sempre affollati – sottolinea Giovanni Galli -. Abbiamo ritenuto opportuno dover ampliare la struttura e nel nome di Niccolò dobbiamo sentirci tutti orgogliosi del lavoro che stiamo svolgendo”.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai