FIRENZE – In sella a motorino rubato: denunciato cileno

FIRENZE – Nella giornata di ieri sono stati effettuati numerosi controlli stradali in tutte le zone della città che hanno portato gli agenti ad elevare numerose sanzioni al codice della strada. In particolare, nella serata alle ore 22.40, in Piazza Paolo Uccello una pattuglia della Squadra Volante, insospettita da un ciclomotore, che, alla vista degli agenti si era immesso contromano in Via dei Vanni per poi raggiungere via del Pignoncino, ha fermato il conducente, un 19enne di origini cilene, residente a Bagno a Ripoli.

A seguito di accertamenti, il veicolo, un Aprilia Scarabeo, è risultato rubato in data 12.12.2013 con denuncia del proprietario, un 58enne fiorentino. Il ragazzo ha dichiarato di aver acquistato il motorino da un marocchino qualche giorno prima senza fornire altre spiegazioni. Il ciclomotore è stato riconsegnato al proprietario, mentre il cileno, che annovera vari precedenti  di polizia, e stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida senza patente, previsto e punito dall’articolo 116 del Codice della Strada e per ricettazione ai sensi dell’art. 648 c.p.

 fonte: Questura di Firenze

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai