FIRENZE – Rinuncia Giani. Lazzeri (Ncd): ‘Mi dispiace’

«La rinuncia di Giani a correre alle primarie per il sindaco condanna questa città ad una competizione di schieramenti e non di uomini. Un gioco scontato con le forze in campo, combattute tra rendite di posizione e occhiolini all’avversario. Con Giani in pista, invece, sarebbe esistita un’altra prospettiva, una possibilità su cui una città che cerca l’alternativa (e una strada diversa) poteva confrontarsi. Ciò non è stato e me ne dispiace. All’amico Giani, di cui apprezzo l’attività politica e capacità critica oltre gli schieramenti, invio un grande in bocca al lupo». A dichiararlo è il consigliere regionale del Nuovo Centrodestra, Gian Luca Lazzeri.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai