FIRENZE – Renato Bosco partecipa a Taste e Fuoriditaste

Renato Bosco è tra i protagonisti di Taste, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e alle novità della cultura food contemporanea.

Renato Bosco è tra i protagonisti di Taste, in programma come ogni anno alla Stazione Leopolda di Firenze (9 – 11 marzo). Il salone fiorentino dedicato al gusto accoglierà quasi 400 aziende tra le migliori della penisola, conducendo i visitatori in un percorso tra le eccellenze alimentari e le diversità della food culture, con incursioni nel lifestyle e nel design connessi a cucina e dintorni. Con PIANETA PANE, tema di questa edizione, Taste celebra un cibo antico e sempre nuovo, con un forte valore sociale, di condivisione e aggregazione.

Renato Bosco, noto pizza-ricercatore veneto, che quest’anno ha inaugurato un nuovo locale Saporè a Prato, sarà presente durante tutta la manifestazione con il proprio stand (Sezione: Taste Tour – Stand D/36), dove proporrà degustazioni tematiche e presenterà i suoi prodotti, in tema con il focus principale dell’edizione di Taste. Oltre ad un assaggio di pizza contemporanea firmata Renato Bosco sono presenti allo stand anche diversi tipi ti pane e pandoro, quali:

  • Pane con PastaMadreViva – con farina di tipo 1 e integrale
  • Pane con PastaMadreViva – alla Frutta
  • Pandoro Classico
  • PandorZero
  • Pandoro al Caffè
  • Pandoro al Pistacchio
  • Pandoro Cacio e Pepe
  • Pandoro all’Amarone

Il pandoro, in tutte le sue più originali declinazioni, merita una menzione speciale. Renato Bosco, da vero artista del dolce veronese più tipico, per il quale ha ricevuto diversi riconoscimenti, porta a Taste una collection di pandori caratterizzati dal colore, sia nel packaging che nelle farciture. Soffici e delicati al tatto e intensi e avvolgenti nel gusto, i pandori di Renato Bosco sono puro piacere per il palato quanto per gli occhi, grazie anche alla varietà delle diverse cromie.

I visitatori della manifestazione, ogni giorno alle 16.00 possono recarsi allo stand per “Pane e Cioccolato: la merenda della nonna 3.0”, appuntamento in collaborazione con Guido Castagna, pluripremiato maitre chocolatier famoso per il suo Metodo Naturale, che parte dalla selezione delle migliori fave di cacao al mondo. La degustazione continua poi alle 16.30 presso lo stand di Guido Castagna (Taste Tour – Stand D/96). Chi non ha dolci ricordi legati al momento della merenda con pane e cioccolato nella propria infanzia? Renato Bosco reinterpreta in esclusiva per Taste un grande classico della tradizione italiana, con un pane che si sposa perfettamente con la tavoletta di cioccolato al gianduia dell’artigiano del cioccolato Guido Castagna, esaltandone il gusto. L’appuntamento si preannuncia semplicemente irresistibile!

Chi desidera sperimentare la pizza contemporanea di Renato Bosco in tutte le sue forme può approfittare dell’evento in calendario a FuoriDiTaste, il programma off del salone che ogni anno richiama un vasto pubblico di esperti e food lovers. La sera di sabato 9 marzo nel nuovo locale di Prato verrà infatti proposto uno speciale menù degustazione dal titolo La pizza di Bosco: Verona-Prato Andata/Ritorno con MozzarelladiPane®, PizzaDoppioCrunch®, AriadiPane® e la Pizza Tonda e un Dolce del Viaggio. Tutte le pizze sono rigorosamente farcite con prodotti locali, in un viaggio gastronomico tra gli impasti che hanno reso famoso Renato Bosco e le eccellenze del territorio.

Questi gli appuntamenti:

  • Da sabato 9 a lunedì 11 marzo
    Sezione: Taste Tour – Stand D/36 STAZIONE LEOPOLDA – Pitti Taste (Firenze)
  • Sabato 9 marzo (19.30 e 21.30) – La Pizza di Bosco: Verona-Prato Andata/Ritorno

Saporè Prato – Viale della Repubblica 209/211/213, Prato (info 0574/966178).

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai