FIRENZE – Rapina in banca da 45.000 euro e furto di cavi

FIRENZE – Un colpo in banca da 45.000 euro di bottino è stato messo a segno stamani in una filiale della banca Monte dei Paschi di Siena in viale Guidoni, a Firenze (nella foto), accanto al mercato ortofrutticolo. Un uomo a volto coperto e armato di un taglierino si è introdotto all’interno dell’istituto bancario e, minacciando il personale, si è fatto consegnare tutto il denaro contante presente in cassa, circa 45.000 euro. Uscito dalla filiale, si è dato alla fuga su uno scooter guidato da un complice. Sulla rapina in banca sta indagando la Polizia.

FURTO DI CAVI ELETTRICI – Non solo. In località Traversa, nel comune di Firenzuola, sono stati rubati ben 300 chilogrammi di fili elettrici da una cava. Gli autori del furto, un operaio rumeno di 27 anni e un connazionale disoccupato di 55, sono stati intercettati e arrestati dai Carabinieri, i quali hanno recuperato la refurtiva restituendola ai legittimi proprietari.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai