FIRENZE – Progetto ‘Home 2013’, il bilancio della Polizia

FIRENZE – Il Servizio Centrale Operativo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha avviato da circa un anno il progetto “Home 2013” volto ad attuare sull’intero territorio nazionale una incisiva azione info-investigativa di contrasto al fenomeno dei furti e delle rapine in abitazione. L’incidenza del fenomeno criminale che – come noto – influisce particolarmente sulla percezione di sicurezza da parte dei cittadini, ha visto il massimo impegno della Squadra Mobile fiorentina in una mirata ed articolata attività di prevenzione e contrasto a questo tipo di reati.

Tale attività è stata realizzata anche attraverso il monitoraggio di locali e luoghi di aggregazione notoriamente frequentati da soggetti inseriti nello specifico ambito criminale, attraverso accertamenti di natura tecnica connessi ai sopralluoghi di polizia scientifica ed indagini sui gruppi criminali più pericolosi. Il progetto, che si è sviluppato nel corso dell’intero anno 2013, ha portato così ad un risultato ragguardevole con 19 arresti e 44 denunce.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai