FIRENZE Precettato personale Ataf, ma servizio bloccato

FIRENZE – Il prefetto di Firenze, Luigi Verratta, la notte scorsa ha firmato la precettazione di tutto il personale Ataf per garantire il regolare svolgimento del servizio autobus. Il provvedimento è stato preso dopo la riunione di ieri pomeriggio a Palazzo Medici Riccardi, anche per scongiurare lo sciopero ad oltranza. Ma Ataf Gestioni s.r.l ha comunicato sul proprio sito internet “il blocco del servizio bus per sciopero illegittimo“.

L’incontro in Prefettura è durato oltre cinque ore, ma si è concluso senza un accordo tra la dirigenza dell’azienda e i sindacati. Subito dopo la fine della riunione, le componenti autonome della Rsu si sono recate all’assemblea dei dipendenti per riferire l’esito dell’incontro. Nel quadro di incertezza vigente, il Prefetto ha deciso di forzare la mano e precettare tutti i dipendenti per garantire il regolare servizio di trasporto urbano. Ma, come asserito da Ataf, il servizio è bloccato tanto che sarà attivato un rimborso per i possessori di abbonamenti annuali e mensili in corso di validità.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai