FIRENZE – Movimento per la Casa occupa Comune

FIRENZE – Una famiglia italiana con tre bambini è sotto sfratto e il Movimento di lotta per la casa ha deciso di intervenire occupando gli uffici sede dei servizi sociali del Comune in via Carlo Bini a Firenze. È quanto fa sapere uno dei leader del movimento, Lorenzo Bargellini (nella foto tratta dal profilo Facebook), che ha spiegato che la protesta è stata messa in atto «per risolvere la situazione di una famiglia con tre bambini sotto sfratto».

I militanti del Movimento hanno lasciato i locali soltanto dopo aver ricevuto garanzie su una nuova sistemazione per il nucleo familiare (che sarà inserito nelle graduatorie di edilizia residenziale pubblica), che ora come ora alloggia in un appartamento di via Vittorio Emanuele. Lo sfratto avrebbe dovuto essere eseguito questa mattina intorno alle 8, ma le operazioni sono state interrotte dall’arrivo dei manifestanti, che in seguito hanno occupato gli uffici dei servizi sociali.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai