FIRENZE – Inaugurato un murale con Paolo Borsellino e Giovanni Falcone in occasione della ricorrenza degli attentati di mafia

Ieri pomeriggio alle ore 17 presso il Circolo Pensionati a Firenze Via delle Mimose, è stato inaugurato un murale con la raffigurazione di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone in occasione della ricorrenza degli attentati di mafia.

Il murale è stato realizzato da Gioele, artista che collabora con gli operatori di strada del Q4 e da una madre Emma. Presenti per il Comune di Firenze l‘assessore Funaro e il Presidente di Quartiere Mirko Dormentoni e diversi frequentatori del circolo.

Il L’ideatore Massimiliano Marano vice presidente del circolo insieme al presidente Loris Mannucci, ha desiderato il murales Percheron molti giovani non conoscono la storia, così ha pensato alla raffigurazione per non dimenticare il sacrificio di due uomini straordinari che persero la vita per difendere l’italia dalla mafia. La strage a Firenze dei Georgofili è collegata con quelle Siciliane.

Il murale farà ricordare alle persone che gravitano l’isolotto e ricorderà questa terribile storia dell’Italia, azione che ancora deve essere sconfitta definitivamente.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai