FIRENZE – Gravissimo peruviano aggredito alle Cascine

FIRENZE – Un peruviano di 37 anni si trova ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale fiorentino di Careggi dopo essere stato aggredito stanotte nel corso di una rissa scoppiata durante una festa al parco delle Cascine a Firenze. L’aggressore, un connazionale di 45 anni, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

Secondo le ricostruzioni, il 37enne sarebbe stato colpito alla testa con un asta, riportando gravi danni cerebrali. Attualmente sarebbe in pericolo di vita. La rissa sarebbe stata scaturita da alcuni apprezzamenti fatti ad una ragazza. I Carabinieri hanno fermato anche altri due peruviani per favoreggiamento. I tre arrestati sono stati rintracciati dai militari dell’Arma a bordo di un’auto in via Pistoiese.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai