FIRENZE – Furti in negozi telefonia: bottino 40.000 euro

FIRENZE – Due furti sono stati messi a segno nella notte tra domenica e lunedì, ma la notizia è stata data soltanto oggi, in due negozi di telefonia a Firenze e a Scandicci. Secondo quanto emerso, i malviventi si sarebbero introdotti all’interno dei due esercizi portando via notebook, telefoni cellulari e tablet per un valore complessivo di 40.000 euro.

Il primo colpo è stato messo a segno intorno alle 23 di domenica al centro Tim di via Pisana a Scandicci, mentre poche ore a finire nel mirino dei ladri è stato un esercizio, il centro Tre, di via Libero Andreotti all’Isolotto a Firenze. I Carabinieri, che stanno indagando sulle due spaccate, non escludono che i furti siano opera dello stesso gruppo di malviventi.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai