FIRENZE – Borseggiatrice 17enne fermata all’Esselunga

FIRENZE – Una giovane borseggiatrice, di appena 17 anni, è stata denunciata e accompagnata presso il centro di prima accoglienza di Orti Oricellari di Firenze per aver tentato di rubare la borsa ad un’anziana signora all’interno dell’Esserlunga di via dell’Argingrosso. Secondo quanto emerso, la ragazzina, originaria della Repubblica Ceca, sarebbe stata sorpresa insieme ad un’altra ragazza mentre tentava di sottrarre la borsa dell’anziana che era agganciata al carrello della spesa.

Impossessatasi della refurtiva, la minorenne aveva tentato di allontanarsi, ma la vittima, accortasi dell’assenza della borsa, aveva iniziando ad urlare attirando l’attenzione di un addetto alla sicurezza che si era messo all’inseguimento delle ragazze, riuscendo a fermarne una. Poi avrebbe, come da protocollo, chiamato la Polizia che, conoscendo già la 17enne per i numerosi precedenti, l’ha accompagnata al Cpa di Orti Oricellari.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai