FIRENZE – Ambiente e sostenibilità in tempi di cambiamento climatico globale

Il Principe El Hassan Bin Talal di Giordania al convegno organizzato dalla Scuola di Scienze politiche “Cesare Alfieri” e dalla Prefettura di Firenze

Il Principe El Hassan Bin Talal di Giordania è stato il protagonista dell’incontro “Ambiente e sostenibilità in tempi di cambiamento climatico e globale” che si è svolto questo pomeriggio nel Salone Carlo VIII a Palazzo Medici Riccardi.

L’iniziativa organizzata dalla Scuola di Scienze politiche “Cesare Alfieri” dell’Università di Firenze e dalla Prefettura di Firenze è stata l’occasione per riflettere sulle sfide aperte alle future generazioni e sulla necessità di promuovere il cambiamento delle pratiche economiche, produttive e di consumo, a livello locale e globale.

L’incontro – svolto in collaborazione con Wana (West Asia North Africa) Institute, l’ente no-profit fondato dal principe giordano, e da Navdanya International – è stato aperto dai saluti del prefetto di Firenze Laura Lega, del rettore dell’Ateneo fiorentino Luigi Dei e del presidente della “Cesare Alfieri” Fulvio Conti.

Hanno dialogato con El Hassan Bin Talal – da anni impegnato nella promozione del dialogo internazionale, dello sviluppo sostenibile e della cooperazione tra i popoli – Kareem Rosshandler, del Wana Institute; Nadia El Hage Sciallaba, dell’International Commission on the Future of Food and Agriculture; Franco Bagnoli, delegato alla sostenibilità dell’Università di Firenze; Elena Pulcini, ordinario di Filosofia politica dell’Università di Firenze; Massimo Livi Bacci, professore emerito dell’Università di Firenze.

L’incontro è proseguito con una tavola rotonda moderata da Sarah Crowe, dell’Ufficio di ricerca UNICEF dell’Istituto degli Innocenti.

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai