FIRENZE – Aggredisce gestore bar e Carabinieri: arrestato

FIRENZE – La scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno tratto in arresto un fiorentino 44enne, già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e violenza privata. In un locale di piazza dei Frescobaldi, infatti, un uomo, il fratello del gestore, versava in evidente stato di ebbrezza e minacciava di spaccare tutto. Il gestore del bar, per sfuggire a suo fratello che versava in forte stato di agitazione, era stato costretto a rifugiarsi presso un vicino garage.

I militari intervenuti invitavano l’aggressore ad uscire dal locale, ma questi, dopo averli ripetutamente oltraggiati e minacciati, si scagliava anche contro i Carabinieri provocando lesioni  ad uno di loro. Con non poche difficoltà, gli operanti sono riusciti ad indurre l’uomo alla calma, al fine di effettuare gli accertamenti del caso. Per lui si sono spalancate le porte della Casa Circondariale di Sollicciano, ove è stato tradotto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai