Oltre 2000 donne all’Avon running a Firenze


Sul Percorso di 4,8 km prima al traguardo è stata Giulia Aprile

Oltre 2000 donne erano ieri mattina al via della terza edizione fiorentina dell’ Avon Running, la corsa per sole donne, che si è svolta con partenza e arrivo in piazza Santa Croce, con ricavato interamente devoluto ad Artemisia per il suo impegno a favore di donne e bambini vittime della violenza domestica, e ai Centri Giovanili Don Mazzi. Organizzazione tecnica curata da Firenze Marathon con il percorso nel centro storico di Firenze interamente presidiato e transennato, con fiorentini e turisti assiepati a incitare le atlete senza soluzione di continuità dal primo all’ultimo metro.

Il via è stato dato dal vicesindaco Dario Nardella, con lui Cristina Giachi assessore alle pari opportunità e B, presidente commissione pari opportunità del Comune di Firenze, il presidente del Quartiere 3 Andrea Ceccarelli, con loro Giancarlo Romiti, presidente di Firenze Marathon, mentre il candidato sindaco Cristina Scaletti era ai nastri di partenza.

Vincitrice è stata Giulia Aprile
Vincitrice è stata Giulia Aprile

Prima al traguardo sui 4,8 chilometri del percorso è stata Giulia Aprile, atleta di origini siciliane dell’Atletica Firenze Marathon allenata al campo di Sorgane e al Ridolfi dal tecnico Giovanni Fraghì, già campionessa italiana Juniores indoor quest’inverno sui 1500 e sugli 800 metri. Ha chiuso col tempo di 17’20”.

Ha preceduto Francesca Rimonda, della società Colleferro di Roma, piemontese che vive a Firenze per lavoro, già vincitrice due settimane fa a Pistoia della City Run sui 10 chilometri. E’ giunta 5 secondi dietro la Aprile, dopo aver impostato il ritmo nella prima parte di gara.
Al terzo posto Sara Colzi, pratese dell’Atletica Firenze Marathon, vincitrice a marzo di un altro evento per sole donne, la Rosamimosa che si era corsa all’Isolotto a Firenze, giunta a 11 secondi dalla vincitrice.
Quarta è stata Lucia Paternesi Meloni (a 21”) anche lei dell’Atletica Firenze Marathon, quinta Francesca Rossi.

fonte: Firenze Marathon

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai