FIPILI – Nessun pedaggio almeno fino al 2016

FIRENZE – Una buona notizia, almeno per il momento, per gli utenti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Infatti, la commissione Mobilità del Consiglio regionale ha licenziato a maggioranza una delibera che prevede che si tornerà a parlare di pedaggio sulla FiPiLi a partire dal 2016 e solo se lo studio di fattibilità richiesto dalla Regione riuscirà a dimostrare che sarà necessario pagare il biglietto sulla superstrada per la manutenzione straordinaria.

La questione, comunque, resta delicata. La strada di grande comunicazione ha bisogno di interventi per almeno 100 milioni di euro per la sostituzione delle barriere fonoassorbenti, per il rifacimento dello svincolo a Scandicci e per il miglioramento del tratto che da Scandicci arriva fino a Montelupo Fiorentino.

La Giunta aveva proposto di prevedere un pedaggio limitato solo ad alcune categorie di veicoli, a partire dai mezzi superiori a 3,5 tonnellate che spesso usufruiscono della FiPiLi per evitare il pagamento del pedaggio autostradale sull’A11. Tutto rinviato, quindi, al 2016 e solo dopo lo studio di fattibilità.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai