FIGLINE INCISA – Spaccio di droga, arrestato albanese

FIGLINE INCISA VALDARNO (Firenze) – Scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Figline Incisa Valdarno hanno sottoposto a fermo un 29enne albanese, nullafacente e irregolare sul territorio italiano, abitante in Montevarchi, per aver in più circostanze spacciato sostanze stupefacenti tra il 2009 fino a ieri. Nella circostanza, gli accertamenti effettuati in Valdarno (via vai di persone e servizi di monitoraggio) hanno portato all’individuazione dell’abitazione del malfattore, nonché alla perquisizione del suo appartamento.

I militari si sono recati presso il suo domicilio ove, durante l’operazione, hanno rinvenuto e sequestrato 2 grammi di cocaina, un bilancino di precisione elettronico, ritagli in cellophane e la somma contante di circa 70 euro in banconote di diverso taglio, ritenuta provento di attività illecita. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che l’albanese dal 2009 si era reso protagonista di molteplici episodi di spaccio di cocaina ai danni di più giovani del luogo. Durante le operazioni, lo stesso, nel momento in cui toglieva i calzini, cercava di celare una bustina di cocaina tentando di sferrare gomitate in direzione dei militari operanti, senza riuscire nel suo intento. All’esito delle attività, l’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tradotto presso la casa Circondariale di Arezzo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai