Febbraio, il mese delle Anteprime del vino di Toscana

Un calendario di appuntamenti imperdibili per appassionati e operatori

CE_Toscana

Si avvicina il mese delle Anteprime di Toscana, rassegna di appuntamenti all’insegna del gusto e dell’eccellenza con le anteprime dei Consorzi vinicoli della nostra Regione. Ecco tutte le iniziative in programma, per non perdersi nemmeno un assaggio!

Si inizia alla Fortezza da Basso di Firenze l’8 e il 9 febbraio con Buy Wine, l’evento all’insegna del business riservato ai buyers internazionali, con oltre 200 produttori toscani presenti. Maggiori informazioni sul sito ufficiale della manifestazione: http://www.buy-wine.it/

PrimaAnteprima

A fare da apripista alla Tuscany Wine Week è l’evento PrimaAnteprima durante il quale saranno presentati i prodotti vinicoli rappresentativi dei Consorzi Colline Lucchesi, Montecarlo, Terre di Pisa, Maremma Toscana, Montecucco, Val di Cornia, Terre di Pisa, Val d’Orcia, Carmignano, Pitigliano e Sovana, Valdarno di Sopra.

9 Febbraio 2019
Fortezza da Basso, Padiglione Cavaniglia
Viale Filippo Strozzi 1, Firenze

Programma
09:30 – 17:30 Anteprime dei seguenti Consorzi: Carmignano, Colline Lucchesi, Maremma Toscana, Montecarlo di Lucca, Montecucco, Orcia, Pitigliano e Sovana, Val di Cornia e Valdarno di Sopra.
10:30 “Il senso dell’accoglienza: autoctoni riscoperti e vitigni stranieri radicati” – degustazione guidata da un sommelier professionista
12:00 Inaugurazione e presentazione settimana “Anteprime di Toscana 2019” modera Andrea Gori, giornalista e sommelier
13:00 – 14:30 Light Lunch
15:00 “Il sangiovese & Co. in Toscana: due annate diversissime 2016 e 2017 a confronto” – degustazione guidata da un sommelier professionista

Per le degustazioni guidate è possibile prenotarsi direttamente il 9 febbraio presso il Welcome Desk.

Per informazioni: PromoFirenze – Federica Burresi e Francesco Pannocchia press@buy-wine.it – +39 335 237006

ANTEPRIMA VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO

Dal 9 all’11 febbraio nell’incantevole cornice senza tempo della Fortezza del borgo di Montepulciano si celebrerà l’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano 2019. Le 41 cantine del territorio presenteranno al pubblico e agli operatori l’annata 2016 a 4 stelle e la Riserva 2015. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.anteprimavinonobile.it

9-10-11 febbraio 2019
Fortezza Medicea
via San Donato 21, Montepulciano (SI)

Programma
Apertura al pubblico sabato 9 e domenica 10 con biglietto d’ingresso o su invito
sabato 9 dalle ore 15.00 alle ore 19.30
domenica 10 dalle ore 11.00 alle ore 18.30
lunedì 11 (giornata dedicata agli operatori) dalle ore 10.30 alle ore 18.30

CHIANTI LOVERS

Vietato riporre i calici, alla Fortezza da Basso di Firenze il 10 febbraio va in scena Chianti Lovers. La manifestazione, che riscuote ogni anno sempre più successo presso i winelovers, consente di degustare le nuove annate dei vini firmati Consorzio Vino Chianti, prodotti nelle zone Colli Fiorentini, Colli Senesi, Colli Aretini, Colline Pisane, Rufina, Montespertoli e Montalbano. Maggiori informazioni sul sito ufficiale del Consorzio http://www.consorziovinochianti.it/

10 Febbraio 2019
Fortezza da Basso, Padiglione Cavaniglia
Viale F. Strozzi 1, Firenze

Programma
10 febbraio
9.30 – 21.00 Degustazione nuove annate Chianti docg 2018 e Riserva 2016 in uscita nel 2019.
9.30 – 16.00 Apertura riservata a stampa e operatori del settore.
16.00 – 21.00 Apertura al pubblico

CHIANTI CLASSICO COLLECTION

Per tutti gli appassionati del Gallo Nero l’appuntamento più atteso è Chianti Classico Collection alla Stazione Leopolda di Firenze l’11 e il 12 febbraio. La manifestazione di respiro internazionale per la presenza di giornalisti ed operatori da tutto il mondo, nel pomeriggio del 12 febbraio aprirà per la prima volta le sue porte al pubblico, ed è facile intuire che sarà un successo nel numero dei visitatori. Protagonisti ai banchi di assaggio le annate Chianti Classico Docg 2017, Riserva 2016 e Gran Selezione 2014 e 2015, affiancati quest’anno da oltre 20 produttori di Olio del Consorzio DOP Chianti Classico. Per partecipare è necessario effettuare la registrazione sul sito www.chianticlassicocollection.it

11-12 febbraio 2019
Stazione Leopolda
Viale Fratelli Rosselli 5, Firenze

Programma
11 febbraio giornata riservata alla stampa e agli operatori di settore.
12 febbraio dalle 14.00 alle 19.00 apertura al pubblico con biglietto di ingresso a pagamento (necessaria registrazione online).

ANTEPRIMA VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO

Il vino simbolo dei bianchi toscani in degustazione all’Anteprima della Vernaccia di San Gimignano domenica 10 Febbraio nella città delle 100 torri.  I produttori del Consorzio presenteranno al pubblico la Vernaccia di San Gimignano 2018 e la Riserva 2017. Nella giornata del 10 e del 13 febbraio in programma iniziative ad ingresso gratuito e appuntamenti riservati alla stampa e agli operatori. Maggiori informazioni disponibili sul sito www.vernaccia.it

10-13 febbraio 2019
San Gimignano, Siena

Programma
10 Febbraio
Ore 14.00-19.00: Anteprima Vernaccia di San Gimignano – Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada, Via Folgore 11, San Gimignano. Degustazione di Vernaccia di San Gimignano ai banchi di assaggio con i produttori. Aperta al pubblico e operatori di settore con ingresso gratuito.

13 Febbraio
Ore 9.00-17.00: Anteprima Vernaccia di San Gimignano presso il Museo di Arte Moderna e Contemporanea De Grada, Via Folgore 11, San Gimignano. Degustazione di Vernaccia di San Gimignano ai banchi di assaggio con i produttori e nella sala riservata alla stampa con servizio di sommeliers. L’ingresso è riservato a stampa e agli operatori fino alle ore 15, poi aperto al pubblico con ingresso gratuito.
Ore 10,30: XIV° degustazione del ciclo ‘Il Vino Bianco e i suoi Territori’ – Sala Dante del Palazzo Comunale, riservata ai giornalisti accreditati.

BENVENUTO BRUNELLO

La Tuscany Wine Week si chiude come da tradizione con l’anteprima Benvenuto Brunello promossa dal Consorzio Vino Brunello di Montalcino dal 16 al 18 febbraio. Riflettori puntati sul Brunello di Montalcino 2014, la Riserva 2013, il Rosso di Montalcino 2017, Moscadello e Sant’Antimo in degustazione per stampa, operatori e appassionati. Si rinnova l’appuntamento con la proclamazione delle Stelle assegnate alla passata vendemmia, seguita dalla posa della relativa piastrella celebrativa sulla parete del Municipio di Montalcino, (lo scorso anno ospiti d’eccezione Sting e la moglie Trudy Styler). In programma, infine, la consegna del premio “Leccio d’Oro” a ristoranti ed enoteche che si distinguono in tutto il mondo per la loro proposta di Brunello di Montalcino. Informazioni e biglietti disponibili online sul sito www.consorziobrunellodimontalcino.it

15-18 febbraio 2019
Montalcino, Siena

Programma
15 febbraio giornata dedicata alla stampa
Ore 09.30 – 17.00 Chiostro Museo di Montalcino e Complesso di Sant’Agostino
Degustazione nuove annate vini a denominazione del territorio di Montalcino in uscita nell’anno 2019.
Ore 19.45 Cena di Gala, ingresso su invito.

16 febbraio
Ore 09.30 – 17.00 Chiostro Museo di Montalcino e Complesso di Sant’Agostino
Degustazione nuove annate vini a denominazione del territorio di Montalcino in uscita nell’anno 2019.
Ore 11.00 Teatro degli Astrusi Montalcino
Assegnazione dei Premi “Leccio d’Oro” 2019
Assegnazione Premio “Giulio Gambelli” 2019
Presentazione della vendemmia 2018
Presentazione e posa della formella celebrativa della vendemmia 2018

Online tramite circuito Vivaticket sono acquistabili i biglietti di ingresso alle degustazioni aperte al pubblico, in programma presso il Complesso di S. Agostino nelle giornate del 16, 17 e 18 febbraio.

Sabato 16 dalle ore 9.30
Domenica 17 e 18 febbraio dalle ore 10:00 alle ore 18:00 (ultimo ingresso biglietteria alle ore 17:00).

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai