FALSI – Sequestro di 20.000 occhiali provenienti da Cina

PISA – Sono stati sottoposti a sequestro dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Prato e di Pistoia ben 20.000 paia di occhiali da lettura, per un valore di circa 25.000 euro, provenienti dalla Cina e destinati ad un’azienda in provincia di Pisa. Gli occhiali sono risultati sprovvisti dell’etichettatura di origine dei prodotti, mentre sulle confezioni erano trascritte la ragione sociale e l’indirizzo della società importatrice in Toscana.

Nei confronti del titolare dell’azienda pisana, visto che l’assenza di etichettatura costituisce falsa indicazione nell’uso del marchio e potrebbe indurre il consumatore a ritenere il prodotto come made in Italy, è prevista una sanzione pecuniaria da 10.000 a 250.000 euro oltre all’obbligo di regolarizzazione dell’etichettatura per dissequestrare e commercializzare la merce.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai