Enigma Van Gogh a Firenze. ‘Fienile protestante’ ultima opera?

FIRENZE – Si terrà domani alle 11.30 la conferenza stampa di presentazione dell’esposizione “Vincent Van Gogh – L’enigma del Fienile Protestante“. L’opera, che per alcuni non sarebbe stata dipinta dal celebre pittore originario di Zundert mentre per altri sì, sarà esposta presso la Sala Barile di Palazzo Panciatichi, sede del Consiglio Regionale, da mercoledì 16 aprile.

Ad alimentare il mistero intorno al quadro sarebbe la presenza di tracce ematiche e di capelli che i sostenitori dell’autenticità credono appartenere allo stesso Vincent Van Gogh, morto a Auvers-sur-Oise, location proprio del “Fienile Protestante”. Alla conferenza stampa interverrà il segretario questore dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale, Gian Luca Lazzeri, mentre mercoledì alle 11.30 si terrà un incontro presso il quale si confronteranno sull’opera diversi studiosi.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai