ENEL effettua taglio di pianti nei pressi delle linee elettriche di Lastra a Signa

Domani, mercoledì 16 novembre, e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, effettuerà un intervento di manutenzione, potenziamento e sicurezza nel territorio comunale di Lastra a Signa: le squadre operative dell’azienda elettrica, in collaborazione con ditta specializzata, eseguiranno infatti un’operazione di deramificazione e taglio delle piante interferenti con linee elettriche aeree, nella fascia di rispetto adiacente alle linee elettriche di competenza di e-distribuzione.

taglio piante enel

L’attività di taglio piante, concordata con gli enti preposti, è fondamentale per evitare che alberi, piante ad alto fusto e rami cadano sulle linee elettriche. Enel può operare all’interno dell’area di propria competenza adiacente alle linee, mentre fuori da essa non può intervenire e non ha responsabilità. Allo stesso modo, i privati sono tenuti a intervenire o a richiedere intervento nelle aree di proprietà ove transitino linee elettriche dopo apposita segnalazione e richiesta a e-distribuzione per mettere fuori servizio gli impianti e programmare l’esecuzione dei lavori in sicurezza.

L’intervento deve essere effettuato in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiede un’interruzione programmata che Enel ha circoscritto quanto possibile, benché i lavori portino benefici a una porzione più ampia di territorio. I clienti sono preavvisati attraverso affissioni nelle zone interessate. Enel ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche.

Questo il piano dei lavori: mercoledì 16 novembre, dalle ore 9:00 alle 15:30, Lastra a Signa, alcuni civici di via Livornese, via Erta, via Caruso, via Selve, via Gaddi, via Galilei, piazza Pilati, piazza Gramsci.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai