ECONOMIA – Torna a Firenze “Piazza Toscana”, per dare slancio alle imprese

Oltre 300 le imprese e i professionisti presenti il 21 giugno al Mandela Forum di Firenze per l’evento più importante di business di rilevanza nazionale.

L’economia cerca nuove opportunità grazie a “Piazza Toscana”, arrivata alla ottava edizione promossa dalla Compagnia delle Opere Toscana in programma il 21 giugno aFirenze al Mandela Forum, Piazza Enrico Berlinguer, con il titolo “Conoscersi per crescere”. Con la presenza di oltre 300 partecipanti suddivisi fra professionisti, PMI, start up e grandi aziende del territorio nazionale ma non solo, si tratta dell’evento di business più importante della Toscana basato sul “b2b”, acronimo di business two business, in altre parole lo scambio diretto tra imprese.

Ogni partecipante infatti, ha la sua vetrina ma anche una agenda d’incontri già pianificata con altre realtà, aziende piccole, medie e grandi presenti con il proprio ufficio acquisti per incontrare nuovi potenziali fornitori, professionisti, enti pubblici. In questo modo può sviluppare la sua attività incontrando nuovi fornitori e potenziali clienti, portare avanti sinergie e collaborazioni favorendo la filiera corta e le dinamiche di rete. Ma “Piazza Toscana” non è solo questo ma anche workshop, incontri, ospiti, testimonial.

Punto di riferimento dell’evento è la piattaforma web www.piazzatoscana.org  attiva tutto l’anno e che offre la possibilità a chi vuole partecipare di iscriversi on line all’evento, ai workshop, tavoli di lavoro e progetti aziendali. Una volta iscritto ogni imprenditore o professionista può mettersi in contatto con altre realtà preventivamente e in totale autonomia accedendo ad una area riservata e organizzare in questo modo la sua agenda di incontri e attività per la giornata del 21 giugno. Accanto allo scambio tra i vari soggetti economici, anche in questa edizione sono state attivate distinte aree tematiche.

Tra queste un’area riservata alle start up innovative (con partner Intesa San Paolo – MIP, Campus Innovazione e Business Angel Network), la piazza agroalimentare (con partner Associazione per l’Agricoltura Biodinamica) dove le aziende di produzione potranno presentare i loro prodotti, l’area estero (con partner CDO International) con presenti imprese che lavorano già nel mercato internazionale interessati a sviluppare nuovi rapporti con le imprese italiane.

E ancora l’area turismo (con partner Convention Boreau e Vertical Media) e l’area Cdo Network dove si possono incontrare i responsabili delle varie sedi della Compagnia delle Opere dislocate sul territorio nazionale. Una novità di questa edizione infatti, che Piazza Toscana sarà realizzata dalla Compagnia delle Opere Toscana in collaborazione con Cdo Campania, Cdo Roma e Lazio e Cdo Lombardia Sud Est e Cdo Como, questo per sottolineare l’interesse ancora più ampio per questa iniziativa ben al di là dei confini della Toscana.

Per chi vuole partecipare, le iscrizioni sono  ancora possibili cliccando sul sito: www.piazzatoscana.org , e-mail: info@piazzatoscana,org, tel. 055585824. Ricordiamo che le iscrizioni sono aperte a tutti, associati alla Compagnia delle Opere e non associati.

 

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai