Dog Pride 2018, la 13° edizione il 27 maggio a Montecatini

Torna domenica 27 maggio “Dog pride”, la manifestazione dell’orgoglio canino, giunta alla tredicesima edizione, organizzata dall’insegnante “dog friendly” Clara Mingrino con il patrocinio del Comune.

 Domenica il centro e la pineta saranno letteralmente invasi da centinaia di cani che sfileranno e si esibiranno insieme ai loro padroni. Il ritrovo è alle ore 9 nel piazzale Fiamme gialle di fronte allo stabilimento Torretta: dopo la consueta sfilata dei cani per Viale Verdi, via Solferino e Piazza del Popolo (via previsto alle 9,30), dalle ore 10.30 nel parco termale si terranno le prove di agilità, obbedienza e dog dance che danni caratterizzano il Dog Pride.

Quest’anno il simbolo del “Dog pride” è un quadro di Galileo Chini utilizzato nel 1923 per una manifestazione canina di Milano.

L’immagine, grazie al contributo della Fondazione Credito Valdinievole, è stata stampata su cinquecento magliette e sarà il biglietto da visita dell’edizione 2018. “È un orgoglio legare il nostro nome a quello di un artista così grande e a un evento importante per il territorio”, ha spiegato il consigliere Paolo Bellucci.

“La nostra città è ospitale anche con gli animali – ha detto l’assessore Helga Bracali -, siamo attenti alle esigenze dei nostri amici a quattro zampe e siamo fieri di poter ospitare manifestazioni di questo genere, che ormai fanno la storia della città”.

“Dog pride”, dunque, continua a crescere tanto da essere stata inserita nell’elenco delle sette manifestazioni cinofile benefiche più grandi a livello europeo. Ad annunciarlo, insieme ai dettagli del programma, è Clara Mingrino. “La madrina della giornata sarà la giornalista Rai Lisa Marzoli e avremo con noi anche l’attrice Lavinia Biagi, Pio D’Emilia, giornalista di Sky e lo scrittore Alessandro Cozzolino con il cane Arturo”.

Per tutti gli amici…degli amicia  4 zampe, appuntamento a domenica mattina.

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai