Dichiarato lo stato d’emergenza regionale per i nubifragi di Grosseto e Massa

FIRENZE – Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha firmato nella pomeriggio di oggi un decreto con cui viene dichiarato lo stato d’emergenza regionale in relazione agli ultimi eventi atmosferici che hanno colpito, in maniera molto grave, alcune aree delle province di Grosseto e Massa-Carrara.

Il decreto è stato emanato a causa dei forti temporali e della tromba d’aria che hanno interessano la costa massese lo scorso 29 settembre, provocando danni a cose pubbliche e beni privati, oltre che a causa dei violentissimi nubifragi che si sono abbattuti sulle zone a nord della provincia di Grosseto causando lo straripamento di alcuni fiumi e torrenti, allagamenti di case e strade e frane e smottamenti.

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai