Davide Lesti scompare nel nulla. Angoscia a Grosseto

Leggi anche Davide Lesti, scomparso a Grosseto, è tornato a casa

GROSSETO – Un ragazzo di 28 anni, Davide Lesti, è scomparso da ieri mattina a Grosseto. L’ultimo contatto con il mondo, come racconta l’edizione cartacea maremmana de La Nazione, sarebbe l’accesso alle 10:30 con Whatsapp, la celebre app di messaggistica istantanea. La sua auto, una Peugeot, sarebbe parcheggiata in viale Europa e al suo interno le forze dell’ordine hanno rinvenuto uno dei due cellulari di proprietà di Davide e la ricevuta di un prelievo bancario eseguito ieri mattina poco prima di far perdere le proprie tracce.

“DIMENTICO TUTTO” – Davide ha studiato scienze della comunicazione, è giornalista, è appassionato di sport e tifoso dell’Inter, ed è dipendente del punto Snai “Il Casalone”. Prima di scomparire nel nulla, Davide ha caricato sul proprio profilo Facebook la canzone Dimentico tutto” di Emma Marrone. Una canzone che racconta di un taglio netto col passato, di voler dimenticare tutto e tutti, “i luoghi che ho visto, / le cose che ho detto, / i sogni distrutti”. Ma anche di una rinascita in cui “il sorriso non lo perder mai / qualunque cosa ti accada / qualcosa ti inventerai”.

ALLONTAMENTO VOLONTARIO O INVOLONTARIO? – Che cosa sia successo a Davide se lo stanno chiedendo tutti, a cominciare dai familiari e dalla fidanzata Giulia. La canzone postata sul celebre social network potrebbe far avallare la tesi del prendersi un periodo di completo stacco da tutti e da tutto. Ma, minuto dopo minuto, ora dopo ora, sale l’angoscia in chi vuole bene a Davide, tanto da arrivare ad ipotizzare un allontanamento involontario. Infatti, secondo le poche indiscrezioni trapelate e riportate da La Nazione, ieri Davide “avrebbe dovuto fare una consegna di soldi per il punto Snai in cui lavorava. Ma se questa sia avvenuta o meno, al momento, non è chiaro”. La speranza di tutti è quella di vedere tornare presto a casa Davide.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai