Dagli Usa Marina Rosenfeld voce della scena sperimentale internazionale a Firenze

A Firenze ultimo appuntamento della rassegna TRK Sound Club

FIRENZEUltimo appuntamento dell’anno di TRK il SOUND CLUB a cura di Tempo Reale dedicato alla musica sperimentalemartedì 6 novembre, h. 21.00 alla Galleria Frittelli Arte Contemporanea due set dall’Italia e dagli Usa. Il duo di Daniele Carcassi e Giovanni Onorato, giovani musicisti elettronici formatisi al Conservatorio di Bologna, presenterà un lavoro di improvvisazione radicale dal titolo “L’Insieme dei Tessuti che ci Mantiene in Piedi”. Dopo essersi incontrati nel 2017 attraverso la scuola di Musica Elettronica del Conservatorio di Bologna elaborano insieme un linguaggio di improvvisazione radicale, esplorando attraverso questo le possibilità musicali dei loro personali strumenti: un sintetizzatore analogico e vari oggetti elaborati estemporaneamente.

A seguire, una delle voci più interessanti del panorama sperimentale internazionale: la compositrice e turntablist americana Marina Rosenfeld, che porta avanti una ricerca artistica interdisciplinare, basata sulla creazione di interventi sonori in spazi risonanti e sulla performance e composizione su giradischi. Per TRK., Rosenfeld presenterà un set elaborato a partire dal progetto “Deathstar” (2017-2018).

Grazie alla rinnovata collaborazione con USMARADIO, la radio dell’Università di San Marino fondata da Roberto Paci Dalò Official, sarà possibile ascoltare il concerto di TRK. Sound Club in diretta streaming su www.usmaradio.org a partire dalle h. 21.00

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai