CHIUSI (SI) – 52 enne in carcere per furto e violenza sessuale

Dovrà scontare una pena per vecchi fatti avvenuti a Torino tra il 2000 e il 2005. A finire in manette un romeno, arrestato durante dei controlli a Chiusi Scalo, il quale deve ancora scontare tre e dieci mesi di reclusione (13 in totale) per furto e violenza sessuale avvenuti a Torino negli anni addietro. L’uomo, senza fissa dimora, disoccupato e divorziato, sconterà la pena nel carcere di Orvieto. Oltre all’arresto del 52 enne sono stati emessi quattro fogli di via  per altri cittadini stranieri che durante il controllo avevano con loro attrezzi atti allo scasso.

Assieme all’arresto e ai fogli di via sopra espressi sono stati segnalati alla prefettura  due giovani in quanto consumatori di droga, uno di loro è stato anche deferito per porto abusivo di coltello, poi sequestrato. All’arrivo dei Carabinieri i due segnalati hanno cercato di occultare mezzo grammo di eroina. Nella grande operazione un altro sequestro di droga, tre grammi di marijuana, fatto nei pressi della stazione ferroviaria con altre due segnalazioni effettuate.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai