Caso di Dengue a Pistoia, disinfestazione in programma per domani

Scoperto un caso di Dengue nel capoluogo pistoiese. A portare la malattia Dengue a Pistoia un uomo proveniente dall’estero.

Il contagiato è stato adeguatamente curato ed è già rientrato a casa senza conseguenze.

La situazione per la sanità pubblica pistoiese non è a rischio in quanto è stato rivenuta prontamente la malattia e la persona contagiata è stata prontamente e correttamente curata. Per il caso segnalato, quindi, non esiste alcun rischio di trasmissione o contagio.

Il Comune di Pistoia si è comunque sia attivato a tutela della salute pubblica e come previsto dalle indicazioni ministeriali, si è attivato per organizzare i trattamenti di disinfestazione in modo da abbattere la densità delle zanzare nei luoghi di residenza della persona che ha contratto il virus.

Su richiesta della AUSL Toscana centro, è stata emessa un’ordinanza comunale per eseguire un intervento di disinfestazione contro la zanzara tigre nella notte tra venerdì 6 e sabato 7 aprile in via Santa Maria Maggiore e nelle aree circostanti per un raggio di 200 metri.

Si raccomanda, la chiusura di finestre durante le ore notturne in cui si svolgerà la disinfestazione. Gli animali domestici dovranno essere tenuti all’interno delle abitazioni; anche frutta e verdura degli orti deve essere protetta. Non consumare frutta e verdura presenti nelle zone di disinfestazione per almeno 10 giorni.

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai