“Brevi emozioni”: Antonio Contini presenta il suo primo libro di racconti a Livorno

Si terrà giovedì 21 giugno alle ore 18 presso la Sala Congressi CNA (via Martin Luther King, 15) la presentazione di “Brevi emozioni”esordio nella narrativa di Antonio Contini

Con l’autore dialogherà Alessandro Longobardi, giornalista e addetto stampa CNA Livorno. Accompagnamento musicale a cura di Emanuele Bernardeschi.

Quel che Antonio Contini propone nella raccolta di racconti “Brevi emozioni” è una vera e propria “rassegna sensoriale”. Funge da scenario la bellezza del cuore pulsante della Toscana dove, tra passato e presente, realtà e sogno, amore e delusione, si snodano eventi di varia natura; primi baci, ultimi saluti, corse in autobus e le reazioni nei confronti di una società che tende a isolare gli ultimi e i diversi, faticando a ritrovare gli aspetti più genuini della vita quotidiana. Ogni racconto è un seme, un microcosmo in cui chiunque può ritrovare una parte di se stesso.

Contini riesce a racchiudere nei suoi scritti l’essenza dei piccoli o grandi stravolgimenti che caratterizzano le esistenze dei protagonisti. Spesso si tratta di memorie, ricordi che riaffiorano improvvisamente, proposti attraverso un’essenziale ma profonda raffigurazione.

Antonio Contini è nato a Livorno nel 1961 e vive sulle colline labroniche. Dopo studi di carattere commerciale è entrato nella Confederazione Nazionale dell’Artigianato; dalla fine degli anni Novanta coordina anche l’animazione del Bagno Maddalena di Tirrenia. Tra le varie attività si è occupato di comunicazione, immagine, ambiente, sicurezza e formazione. Attivista sindacale, è iscritto a diverse associazioni ambientaliste e per la difesa dei diritti umani. Scrittore di testi per canzoni e autore di racconti, si è distinto nella narrativa vincendo alcuni concorsi letterari. “Brevi emozioni” è la sua prima pubblicazione.

Tag
Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai