Bimba imbratta Ponte Vecchio, padre multato pulisce

FIRENZE – Una bambina tedesca è stata beccata mentre scarabocchiava con un pennarello il Ponte Vecchio, ma il fatto non è passato inosservato ai vigili urbani che stavano pattugliando la zona. Così, gli agenti della Polizia Municipale hanno multato il padre, invitandolo a ripulire.

Il fatto è successo ieri intorno alle 16. I vigili hanno notato che la piccola turista originaria di Amburgo stava disegnando delle stelline sul muro davanti al busto di Benvenuto Cellini con un pennarello arancione. I vigili hanno subito bloccato la bambina, che era accompagnata dal padre, dal fratello e da un amico di famiglia (italiano). Pare che il genitore non si fosse accorto di nulla, ma avrebbe subito ammesso il fatto accettando anche il verbale e rendendosi disponibile alla pulizia del Ponte che neppure i nazisti, pare per ordine diretto di Hitler, vollero lesionare, preservandolo dalla distruzione.

Gli agenti, a questo punto, hanno preso in parola il turista e gli hanno fornito il materiale necessario alla pulizia. L’uomo, con un po’ di “olio di gomito”, è riuscito a cancellare le scritte, ma si è beccato una sanzione di 160 euro.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai