Benvenuti in casa Gori: a Natale al Teatro Metastasio torna a Prato il cult della comicità toscana

CE_Toscana

Venerdì 21 e sabato 22 dicembre al Teatro Metastasio, ingresso 9 euro. Di Ugo Chiti e Alessandro Benvenuti. Diretto ed interpretato da Alessandro Benvenuti, organizzazione Nuovi Eventi Musicali. 

Info e prevendite Teatro Metastasio: tel. 0574 608501

Chi è che ancora non conosce gli ormai celebri dieci commensali riuniti intorno al tavolo del pranzo di Natale? Sono aperte le prevendite di “Benvenuti in casa Gori”, il cult della comicità toscana, un classico per le feste, in scena venerdì 21 e sabato 22 dicembre alle ore 21.30 presso il Teatro Metastasio di Prato e inserito nella rassegna Prato Festival 2018, progetto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Prato.

La cronaca di un pranzo realmente accaduto il 25 dicembre del 1986 in casa della famiglia Gori rivive a oltre 30 anni dalla scrittura del testo di Alessandro Benvenuti e Ugo Chiti, tragicomico appuntamento natalizio in casa di Gino Gori e Adele Papini, una sequela di battute con momenti di amarezza che formano un insieme impareggiabile nel solco della migliore comicità toscana.

Diretto e interpretato da Alessandro Benvenuti, l’organizzazione è di Nuovi Eventi Musicali.

“In quel giorno santo, intorno al desco si ritrovano riuniti in dieci e… non poterono fare a meno di ingannare il tempo tirando fuori il catalogo dei loro problemi esistenziali; e che non fossero rose e fiori apparve chiaro quasi subito…”. Un grandioso Alessandro Benvenuti dà vita a tutti i personaggi in uno spettacolo dal quale è stato tratto anche un film pluripremiato, così come i successivi episodi della Trilogia dei Gori (Ritorno a casa Gori e Addio Gori), che costituiscono ormai un classico del repertorio nazionale.

Benvenuti in Casa Gori torna al Metastasio a Natale con un successo che non ha mai fine, un gustoso, sincero e tellurico sproloquio che è un omaggio d’amore alla Toscana, al suo scherzare, alle sue zingarate, alle dispute e alla tosta manifestazione degli affetti familiari. Uno sfolgorante monologo-concerto mozzafiato, frutto di una magica alchimia drammaturgica e interpretativa, che libera la propria essenza nell’urlo finale emesso al termine della gimcana vocale.

Inizio ore 21.30, ingresso 9 euro. Prevendite attive, per informazioni 0574-608501 e http://www.nuovieventimusicali.it/. Prevendite anche boxol.it e circuito boxoffice.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai