Basket: l’Acea in trasferta sul difficile parquet di Prato

Dopo la bella vittoria casalinga con Castelfiorentino, l’imbattuta Acea torna in trasferta per la quinta giornata del campionato di Serie C Gold. Domenica alle 18 i rossoblu saranno impegnati sul parquet della Sibe Pallacanestro 2000 Prato.

Con 4 punti in classifica, frutto di due vittorie e due sconfitte, Prato occupa attualmente la sesta posizione in classifica, e arriva dalla sconfitta esterna contro la Pielle Livorno, che è andata ad aggiungersi a quella di della seconda giornata con Castelfiorentino, mentre le due vittorie sono arrivate con Altopascio e Arezzo.

Ecco le parole del vice allenatore della Virtus Andrea Spinello in vista della prossima partita:

Si riparte da una grande vittoria con Castelfiorentino nello scorso turno…

«Si, è stata una bella vittoria, contro una grande squadra, tra le più serie candidate alla promozione in serie B. C’è stato comunque qualche aspetto che dovremo migliorare già da questa partita a Prato dobbiamo, come ad esempio il nostro atteggiamento difensivo nel primo tempo, un po’ sotto tono. ».

Che squadra è Prato?

«E’ una buona squadra, che affrontiamo in trasferta in un campo difficilissimo come il loro. Arrivano da una  battuta d’arresto con Prato che è un’altra delle migliori squadre del campionato. Hanno un buonissimo quintetto con Danesi, Statino, Fontani, Pinna e Taiti. E’ la squadre che tira più da tre di tutto il campionato, dovremo stare attenti a non concedere troppo da oltre l’arco, dove sono molto pericolosi».

Cosa servirà nella prossima partita?

 «Dovremo fare la stessa partita di sabato, con delle piccole correzioni come detto, soprattutto riguardo alla tenuta difensiva. Dovremo essere bravi ad entrare in partita da subito senza concedere troppo».

Tag
Back to top button
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai