Aurora Ridens termina con un comico asse siculo-toscano

Catania e Galligani saranno i protagonisti dell’ultima serata del laboratorio dei Noidellescarpediverse. L’appuntamento conclusivo è in programma mercoledì 4 aprile, alle 21.15, al Circolo Culturale Aurora

Un asse di comicità siculo-toscana chiude la quindicesima edizione di Aurora Ridens.

William Catania e Massimiliano Galligani sono gli ultimi due ospiti del laboratorio di pubblica sperimentazione comica dei Noidellescarpediverse che conoscerà la propria serata conclusiva mercoledì 4 aprile, alle 21.15, con ingresso gratuito, al Circolo Culturale Aurora di piazza Sant’Agostino.

Galligani e Boncompagni
Galligani e Boncompagni

Il gran finale proporrà l’alternarsi di due artisti conosciuti e apprezzati dal pubblico aretino che, dopo le partecipazioni a festival come Sos Cabaret e RidiCasentino, torneranno in città per presentare alcuni dei migliori pezzi del loro repertorio e per testare in anteprima le loro nuove battute e i loro nuovi personaggi. Siciliano d’origine e toscano d’adozione, Catania è un attore e artista poliedrico capace di far ridere e al tempo stesso riflettere, che si è imposto in tanti concorsi di comicità tra cui spicca il prestigioso Festival Nazionale di Cabaret di Torino. Galligani è invece il comico fragile di Prato che nel proprio curriculum artistico vanta una doppia vittoria in terra d’Arezzo dei concorsi RidiCasentino e Sos Cabaret nel 2010, oltre a partecipazioni a Zelig e a ruoli in numerosi film (anche con Benigni e Virzì).

«Catania e Galligani sono due veri assi della comicità – commenta Samuele Boncompagni dei Noidellescarpediverse. – Con questi due artisti collaboriamo da molti anni e rappresentano due volti noti per il nostro affezionato pubblico: non potevamo auspicare una miglior conclusione per la quindicesima edizione del laboratorio comico più longevo della Toscana».

Ad arricchire ulteriormente la quarta e ultima serata di Aurora Ridens contribuiranno tanti altri cabarettisti che si susseguiranno sul palco, a partire dai casentinesi Alan&Lenny (Alan Bigiarini e Lenny Graziani) che garantiranno risate con i loro nuovi giochi di magia comica, oltre al perugino Marco Busti che tornerà per proporre i suoi monologhi incentrati su famiglia e quotidianità. A scandire gli interventi di tutti i presenti sarà la conduzione di Riccardo Valeriani, anima dei Noidellescarpediverse insieme al suo compagno artistico Boncompagni che non sarà presente ma che porterà comunque un contributo attraverso la registrazione di monologhi e battute.

La serata potrà infine fare affidamento anche sulla musica dal vivo con la chitarra di Johnny Sassoli e la voce di Graziani, e sulla lotteria conclusiva che metterà in palio tanti premi del territorio.

«Aurora Ridens – continua Bigiarini, – vedrà tanti cabarettisti provare pezzi e personaggi inediti davanti ad un pubblico che farà da cavia per testare la qualità comica delle battute. La quindicesima edizione del laboratorio è stata caratterizzata dalla presenza e dall’affetto di tanti grandi ospiti, proponendo risate per ogni età e per ogni gusto che troveranno il loro apice in un appuntamento conclusivo altrettanto ricco e variegato».

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai