ARTE – Derive Urbane di Carradori in mostra in Regione

FIRENZE – Verrà inaugurata domani la mostra del pittore pistoiese Roberto Carradori in Consiglio regionale che durerà fino al 18 ottobre, con apertura al pubblico dalle 14 alle 18. Alle 17 di mercoledì 9 ottobre, l’artista presenterà le proprie opere sulle “Derive Urbane” in Palazzo Panciatichi alla presenza del capogruppo di Più Toscana, il pistoiese Antonio Gambetta Vianna.

«Carradori – afferma Gambetta Vianna – è un grande artista toscano che riesce a fotografare nelle sue opere le varie realtà delle periferie delle grandi e piccole città del mondo. Il titolo “Derive Urbane” mostra varie situazioni della vita quotidiana: dal mercato peruviano a quello catanese, dal clochard con i suoi cani alla donna anziana che stringe la borsetta».

Scene di vita quotidiana abilmente descritte nella pittura di Carradori che è «un artista a tutto tondo oltre che un valente medico. Nei suoi quadri dai colori forti e decisi la vita, nelle sue varie sfaccettature, conserva una struggente forma poetica. L’emarginazione, la povertà sono viste con gli occhi del viaggiatore del mondo. Quella di “Derive Urbane” è una mostra da non perdere e che farà riflettere il visitatore sui valori veri che ognuno di noi dovrebbe cogliere dalla quotidianità».

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai