AREZZO – Scende da auto su A1, decapitato da furgone

VAL DI CHIANA (Arezzo) – Un tragico incidente si è verificato nella serata di ieri, intorno alle 20.30, sull’autostrada A1, sulla corsia sud tra Monte San Savino e Val di Chiana, in provincia di Arezzo. Un uomo, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe sceso dalla propria auto in seguito a un leggero urto contro il guard rail e sarebbe stato investito dal furgone che stava sopraggiungendo. L’autista del furgone si sarebbe subito fermato per prestare soccorso, dando l’allarme.

All’arrivo dei sanitari, la scena si presentava davvero raccapricciante. Infatti, l’uomo sarebbe stato praticamente decapitato dal furgone e, quindi, per la vittima non c’era più niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale. Il tratto dell’autostrada, non lontano dall’area di servizio di Lucignano, è stato chiuso temporaneamente al traffico. Resta da capire se l’uomo intendesse solo verificare i danni alla propria vettura oppure dirigersi verso una colonnina di soccorso.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai