APPLE – THX cita in giudizio l’azienda di Cupertino per un brevetto

Nuova grana in arrivo per gli avvocati della mela, THX cita in giudizio Apple per quello che vedete riquadrato in rosso nella foto sopra. THX, nota azienda all’avanguardia in campo sonoro e musicale, ha presentato una denuncia contro Apple presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti sostenendo la violazione di un proprio brevetto in ambito di diffusione sonora. Dagli atti della denuncia, THX cita la violazione dello specifico brevetto No. 7.433.483 per “sistemi e configurazioni altoparlanti a stretto profilo” utilizzato da Apple in svariati dispositivi a partire dagli iPhone 4s, iPad e per ultimo nel nuovissimo iMac.

[img_reflect_center src=”http://www.toscananews.net/home/wp-content/uploads/2013/03/THX-BREVETTO.jpg”]

La modalità costruttiva degli altoparlanti dei nuovi iMac pare essere identica al modello sopra riportato, con altoparlanti a basso profilo posti a 90° rispetto al foro di uscita dell’audio. Apple, come altre multinazionali ha dalla sua un altro brevetto, legato agli altoparlanti a basso profilo, nel dettaglio il 8.385.568 per “modalità altoparlante per dispositivi elettronici compatti a basso profilo” che la potrebbe difendere alla grande da questo nuovo attacco sferrato. Ora quindi, dopo le cause fatte e ricevute dai competitor diretti della telefonia scendono in campo aziende di altri settori. Grande lavoro per i legali Apple!

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai