APPLE – Per Bloomberg in 100 già al lavoro all’iWatch

Secondo la famosa agenzia di stampa Bloomberg il tanto chiacchierato quanto atteso orologio made in Apple, denominato iWatch, arriverà e lo farà anche prima del previsto. Voci di persone vicino all’azienda hanno dichiarato che ci sono già 100 product manager al lavoro sul progetto e tra di loro non ci sono soltanto designer per disegnare l’oggetto tanto atteso, ma tutte le figure necessarie per portare il progetto dalla carta alla realtà. Figurano infatti esperti di marketing ed ingegneri precedentemente al lavoro per alcune versioni di iPod ed iPhone.

Oltre a Bloomberg la notizia era stata buttata la alcuni giorni addietro anche dall’autorevole New York Times aggiungendo che oltre ad un folto gruppo di sviluppo c’era anche un display curvo in lavorazione. Passando dal campo della pura innovazione tecnologica ed andando in quello finanziario, questo nuovo prodotto sarebbe probabilmente l’unico modo per ridare fiducia agli investitori e recuperare parte del 30% del valore aziendale bruciato in borsa ultimamente.

Bloomberg sempre sul lato analistico/finanziario fa anche presente che questo nuovo gadget della Mela più famosa del mondo sarebbe meglio visto dei occhiali di Google “Google Glass” visto che arriverebbe prima sul mercato, a prezzo più contenuto e sarebbe meno invasivo nella vita quotidiana delle persone.

Tag

Articoli correlati

Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai