A Lammari (LU) un’apericena con premi a favore di Denis Coku

Un nuovo (e gustoso) appuntamento con la solidarietà organizzato dall’associazione Luccasenzabarriere onlus, in collaborazione con Wabu Events.

Domenica 1 luglio a Lammari, dalle ore 20, presso il bar Gemignani in via Lombarda 177, si terrà un’apericena di beneficenza per raccogliere soldi per acquistare un nuovo cavallo a Denis Coku, campione paralimpico di paradressage.  Nell’occasione saranno anche assegnati dei premi ai partecipanti.

Denis Coku, 13 anni, è un atleta porcarese che ha già raggiunto risultati significativi nel campo dell’equitazione. Dopo la sua nascita, i dottori avevano predetto che non avrebbe mai camminato, a causa delle conseguenze di una paralisi cerebrale. Ma grazie alla sua forza di volontà, ai suoi genitori e ai medici dell’ospedale Gaslini è riuscito a muoversi dapprima con un deambulatore e poi con le stampelle.

Ha iniziato a praticare ippoterapia all’età di 5 anni, poi riabilitazione equestre e infine nel 2015 ha iniziato a fare le gare paralimpiche; attualmente fa parte del team Riding Club Mugello di Borgo San Lorenzo (Firenze).

Ai campionati italiani 2017 di Casorate Sempione (Varese) si è qualificato campione italiano di paradressage nella categoria esordienti. Recentemente però è scomparso il suo storico cavallo Donatello, e l’associazione Luccasenzabarriere onlus ha promosso una raccolta fondi per comprargliene uno nuovo, in moda da consentirgli di proseguire l’attività sportiva.

La serata sarà animata dalla musica e dal karaoke. Durante l’iniziativa si terrà una lotteria di beneficenza. Il primo premio è un weekend per due persone in una località italiana, offerto dalla Bei Viaggi di Lunata. Saranno presenti alla serata il campione Denis Coku e il motociclista Stefano Mango.

Tag
Close
Close

Non vendiamo pubblicità invasive

La pubblicità è la nostra unica fonte di guadagno. Disattiva Adblock e vedrai