Home / Politica / VIAREGGIO – Rossella Martina: ‘Contrati ad asse di penetrazione a Sud dello stadio’
viareggio-tornera-bellissima
viareggio-tornera-bellissima

VIAREGGIO – Rossella Martina: ‘Contrati ad asse di penetrazione a Sud dello stadio’

Alla riunione con i candidati sindaci che si è svolta nella sede dell’Udina è divenuto chiaro e pubblico che la nostra lista civica indipendente “Viareggio tornerà bellissima” è l’unica forza in campo in queste elezioni che è contraria all’asse di penetrazione a sud dello stadio ovvero attraverso la pineta e il parco.

Antonio Cima per il centrodestra e Massimiliano Baldini per il Movimento dei Cittadini hanno infatti detto chiaramente che per loro l’asse deve attraversare la pineta a sud dello stadio e sbucare in Via Salvatori (davanti al palazzetto dello Sport). Anche Paolo Spadaccini di Viareggio popolare ha nel suo programma il passaggio a sud. Leonardo Betti del Pd, candidato sindaco del centrosinistra, e Max Bertoni del Movimento 5 Stelle hanno invece dichiarato di voler far decidere i cittadini attraverso un referendum scegliendo quindi di non prendere una posizione e non scontentare nessuno.

Io, come candidato sindaco della lista “Viareggio tornerà bellissima” sono stata l’unica a dichiarare la nostra assoluta contrarietà all’asse a sud dello stadio in favore della viabilità già esistente (ricongiungimento con via Petrarca). Ricordiamo che questo ‘asse’ ha le caratteristiche di una superstrada e invito chi vuol farsi un’idea della sua invasività, ad andare a vedere dove sbuca in via Nicola Pisano: fa paura!

Quello di terminate l’asse attraverso la viabilità esistente è un percorso che abbiamo verificato ed è fattibile per quanto riguarda le larghezze e gli spazi. Del resto era una delle ipotesi formulate a suo tempo dalla giunta Marcucci e quella a cui aderisce anche il presidente del Parco Migliarino San Rossore, Fabrizio Manfredi. Chiunque abbia a cuore la bellezza di Viareggio e della Darsena, ma anche la stessa logistica del traffico e le sorti della Darsena, non può che scegliere questo percorso a minor impatto ambientale-civile-urbanistico rispetto a quello che dovrebbe sbranare ulteriormente la zona iniziale dell’ex Campo d’Aviazione (all’Udina si è parlato ancora della folle ipotesi di abbattere l’ultimo blocco di case popolari di Via Indipendenza!) e attraversare il viale dei Tigli, il Parco e la Pineta.

Credo che i cittadini debbano sapere cosa ha intenzione di fare il sindaco che vanno a votare e se alcuni sembrano avere le idee chiare nel voler infliggere un’ulteriore ferita al territorio viareggino, la posizione pilatesca di Pd e Movimento 5 Stelle suscita più di una domanda, la prima delle quali è: perché il cittadino dovrebbe votare un candidato che non ha il coraggio di dire come la pensa?

Su questi temi invitiamo tutti i cittadini a discutere giovedì 9 alle 21 presso la Circoscrizione Darsena ex Campo d’Aviazione in via Ferruccio Parri.

fonte: Rossella Martina -VIAREGGIO TORNERA’ BELLISSIMA

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.