Home / Firenze / TOPI A TORREGALLI – Lazzeri: ‘Serve chiarezza’
topo ratto

TOPI A TORREGALLI – Lazzeri: ‘Serve chiarezza’

SCANDICCI (Firenze) – «Sono sicuro che la direzione sanitaria farà il possibile per scoprire le cause della presenza di topi all’hospice del Nuovo ospedale San Giovanni di Dio ed individuare le eventuali responsabilità. L’infestazione oltre a colpire parte di una struttura nuova di zecca (il padiglione Leonardo da Vinci costato 26 milioni di euro, è stato inaugurato nel 2009), sta creando disagio a 8 pazienti sottoposti a cure palliative e in una situazione delicata». Lo dichiara il consigliere regionale di Più Toscana e membro della IV commissione Sanità, Gian Luca Lazzeri.

«Chiediamo – sottolinea – che venga fatta chiarezza sulle cause di questa situazione, sia dal punto di eventuali lacune strutturali che per l’effettuazione di un corretto servizio di pulizia. Non vorremmo però che la presenza di topi sia stata incentivata da una situazione sulla quale più volte l’amministrazione comunale è stata chiamata ad intervenire: la presenza sistematica di persone accampate, soprattutto nel periodo estivo, nel parco esterno alla struttura, i cui resti di cibo e rifiuti potrebbero aver attirato i roditori. L’unica certezza adesso però deve essere il proseguimento nell’erogazione del servizio con il minimo disagio per gli otto pazienti trasferiti in attesa della disinfestazione».

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.