Home / Siena / SIENA – Trofeo Stefano Bellaveglia, gli artigiani del Cna offrono i premi
premi

SIENA – Trofeo Stefano Bellaveglia, gli artigiani del Cna offrono i premi

Gli artigiani associati al Cna di Siena offriranno i premi per il trofeo di basket Stefano Bellaveglia che si terrà domani mercoledì 24 settembre al PalaEstra e che vedrà sfidarsi la Gecom Mens Sana 1871 e la Sovrana Pulizie Virtus Siena.

E’ quanto comunicano in una nota stampa dalla confederazione degli artigiani, i quali sottolineano che questo gesto voglia dimostrare il loro affetto verso l’ex presidente del Cna Stefano Bellaveglia, purtroppo deceduto nel 2006. “Sotto la sua guida l’associazione senese e tutti gli artigiani hanno vissuto un periodo storico memorabile” si legge nella nota “E’ la prima volta in nove edizioni che gli artigiani offrono i premi della serata, proprio per sottolineare che la figura ed il ricordo di Stefano non erano legati allo sponsor Mps o ad altro, ma esclusivamente alla sua persona ed a quanto di buono è riuscito a fare non solo per la Cna, ma per tutta la comunità senese”.

premio 1I premi consistono i pregevoli creazioni di artigianato artistico realizzate da artigiani soci, che hanno creato delle opere uniche, veri e propri pezzi d’arte: una creazione in vetro fusione rappresentante la Torre del Mangia, un canestro ed i colori di Siena, realizzato ed offerto dalla Vitra di Stefano Carlucci (showroom in via dei Termini 2 a Siena) per la squadra vincitrice; un vaso realizzato ed offerto dalla Vetus Terrecotte (showroom in Località Segalaie lungo la Siena-Grosseto) per l’altra squadra partecipante; un opera in cristallo della Vilca di Giampiero Brogi (Colle Val d’Elsa, Località San Marziale) come premio al miglior giocatore; infine, Il ricordo alla famiglia Bellaveglia, un ferma libri scolpito in marmo giallo, simbolo di forza e di perseveranza, della ditta Galardi Marmi (Rosia, via Pontaccio 20).

Le quattro opere saranno esposte e visitabili ad ingresso libero ancora questo pomeriggio nella stanza di Senarte, sotto la Camera di Commercio, con ingresso da Via Tozzi, di fronte alla caserma dei Vigili Urbani,: Senarte è un progetto che punta a valorizzare l’autentico artigianato artistico di Siena e provincia e, oltre alle attività espositive all’interno dei propri locali, aperti dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00, coordina, cura e condivide mostre mercato ed esposizioni anche all’esterno.

Stefano Bellaveglia è stato per moltissimi anni direttore della Cna di Siena, prematuramente scomparso nel giugno 2006 per la malaria contratta in Africa, dove era impegnato in Congo nella costruzione di opere che rendessero più lievi i problemi alla popolazione locale ed in particolare ai bambini.
Il trofeo in sua memoria è nato poiché egli era un grande appassionato di basket e di sport in generale. Il suo lavoro fu fondamentale per la rinascita della Mens Sana nei primi anni 2000, quando si impegnò per gettare le basi dei primi grandi successi. Ad oltre otto anni dalla scomparsa gli artigiani vogliono così essere vicini alla famiglia, a Bianca e Marta, alla mamma di Stefano, alle sorelle ed in generale a tutti coloro che gli hanno voluto bene e non lo dimenticano.

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia