Home / Sanità / SIENA – Io e la mia dislessia, i ragazzi si raccontano
Dsa, Davide Dominci a lezione. I supporti per la Dislessia.
Dsa, Davide Dominci a lezione. I supporti per la Dislessia.

SIENA – Io e la mia dislessia, i ragazzi si raccontano

Con Davide Dominici (19 anni) e Sofia Marchini (16 anni) in viaggio nel mondo di chi vive la dislessia

Davide Dominici e Sofia Marchini sono due giovani ragazzi di 19 e 16 anni con lo stesso sogno nel cassetto: finire la scuola e laurearsi in Psicologia. In comune hanno molte cose, la stessa voglia di crescere, imparare e mordere la vita soprattutto. Davide e Sofia sono dislessici e insieme sono una forza della natura.

La loro storia di amicizia e di vita hanno deciso di raccontarla al mondo, ad alta voce, insieme a tanti altri ragazzi dislessici che saranno i protagonisti dell’incontro aperto al pubblico che si terrà giovedì 15 gennaio alle 18 presso la Libreria Becarelli di Siena (Viale G. Mameli 14/16).Un’iniziativa dal titolo Giovani Dislessici. Viaggio nel mondo di chi vive il DSA organizzata dall’AID Associazione Italiana Dislessia – Sezione Siena in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Serena-Mente che offrirà al pubblico l’occasione per ascoltare il punto di vista dei ragazzi che convivono con i disturbi dell’apprendimento.

I supporti per la Dislessia. Software per DSA

I supporti per la Dislessia. Software per DSA

“Vogliamo dire al mondo che la dislessia non è un handicap o una malattia ma solo un problema di apprendimento che non deve influenzare la nostra vita sociale e non deve impedirci di essere felici“ spiegano Davide e Sofia. Per loro raccontarsi è anche un modo per combattere i pregiudizi nei confronti di questa diversità che invece è una risorsa e può diventare una marcia in più.

Il mondo della scuola, i rapporti con i compagni, il ruolo della famiglia e degli insegnanti e le attività svolte insieme agli altri ragazzi nel doposcuola indispensabili ad orientarsi nel mondo della dislessia tra software sempre più avanzati e nuove strategie di apprendimento per acquisire sempre più fiducia nei propri mezzi.

Sono questi gli argomenti che saranno al centro del confronto aperto al quale parteciperanno anche esperti, insegnanti e genitori. Tra gli interventi previsti ci saranno i saluti di Daniela Bellocci presidente dell’AID Siena, Valentina Campanella ex presidente dell’AID Siena, Alessandra Lombardi e Claudia Liuzzi coordinatrice del Doposcuola Serena-mente.

Giovedì 15 gennaio alle 18 presso la Libreria Becarelli (Viale G. Mameli 14/16)

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.