Home / Politica / SIENA – Il Movimento Civico Senese su Eugenio Neri Sindaco
movimento-civico-senese
movimento-civico-senese

SIENA – Il Movimento Civico Senese su Eugenio Neri Sindaco

In tempi non sospetti abbiamo accolto con entusiasmo la candidatura di Eugenio Neri a Sindaco di Siena tanto da rivolgere un appello a tutti i cittadini per ripartire da un progetto civico da lui guidato, appello che rinnoviamo con la stessa convinzione e lo stesso entusiasmo. I mesi trascorsi dalla sua candidatura ad oggi sono stati difficili sia per la città, colpita al cuore da vicende deprecabili e da storie dolorose, che per quanti, come noi ed altri cittadini, hanno profuso la propria opera per disegnare un progetto di necessario cambiamento.

Il percorso è stato sicuramente costellato, ed ancora lo sarà, da numerosi ostacoli, perché per molti non è facile guardare con occhio lucido ad una realtà diversa che impone un cambiamento di mentalità ed è difficile aprirsi in uno scatto di orgoglio che metta da parte i personalismi. Questa difficoltà non è propria soltanto della gente comune, ma anche di alcune componenti politiche che pur dichiarando la volontà di superare gli schemi di una politica invisa ai più ed oramai ‘fuori dal tempo,’ non riesce concretamente a liberarsi dai legami e dai legacci del passato.

Come Movimento fatto di persone comuni, uno dei nostri principali intenti è quello di far sì che queste componenti, provenienti sia dalla maggioranza che dall’opposizione, non siano più di ostacolo ai processi di cambiamento necessari per garantire un futuro ai nostri figli e nipoti ed una tutela ai nostri anziani. L’impegno è pertanto necessario anche all’interno della coalizione che sostiene Eugenio Neri.

Il cambiamento dovrà passare soprattutto dall’azione diretta dei cittadini comuni, dall’operaio al commerciante, dalla casalinga all’impiegato, perché solo ‘mettendoci la faccia’ e impegnandosi ciascuno secondo la propria esperienza e le proprie competenze, si può dar vita ad una nuova classe politica degna di essere considerata effettivamente rappresentativa, super partes e disposta ad agire esclusivamente per il bene comune.

Per quanto ci riguarda ci impegniamo per un progetto di rinnovamento dove le comuni o diverse appartenenze non siano fonte di veti incrociati e di vecchie o nuove barriere, ma un’occasione per mettere a frutto esperienze e sensibilità ed aprire una stagione di rinascita per la città.

fonte: Giuseppe Giordano – Movimento Civico Senese

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.