Home / Politica / SIENA – Guicciardini (PD): ‘Anche a Siena le primarie per scegliere il Sindaco’
bandiera-pd
bandiera-pd

SIENA – Guicciardini (PD): ‘Anche a Siena le primarie per scegliere il Sindaco’

Ieri in serata la riunione del direttivo che ha sbloccato l’empasse del candidato Sindaco del centro sinistra a Siena.

“In un momento così difficile e delicato per la città di Siena, dove con urgenza dobbiamo riconquistare la fiducia nel nostro futuro e costruire prospettive serie per la città, il Partito Democratico ha un compito fondamentale assieme al centrosinistra. Questo compito passa anche dalla scelta del candidato Sindaco da presentare alla città”. Così l’intervento di Niccolò Guicciardini, segretario provinciale del Pd di Siena.

“In questi giorni, in molti hanno messo in dubbio che, in assenza di una candidatura largamente condivisa, a Siena il Pd avrebbe scelto di fare le primarie. La proposta all’attenzione dell’assemblea dimostra la veridicità di quello che anche io stesso ho affermato fin dal primo minuto: o si approda ad una candidatura largamente condivisa, oppure il Pd farà le primarie. Mi dispiace veramente la scarsa fiducia dimostrata da alcuni fino al punto di mettere in discussione quel ruolo di garanzia che il Pd provinciale deve svolgere, rispettando l’autonomia degli organi dei partiti comunali”.

Il Pd è un partito che ha le primarie nel proprio Dna e anche a Siena si svolgeranno le primarie per scegliere il candidato Sindaco. In queste settimane, con la coalizione, abbiamo cercato con determinazione di individuare un candidato Sindaco largamente condiviso e che potesse rispondere a quel profilo indicato dalla coalizione stessa ed emerso dalla ampia consultazione fatta nel Pd. Questo difficile compito è stato portato avanti dal Pd cittadino e in particolare dalla già nota commissione con il segretario comunale Giulio Carli andando ad individuare figure che senza dubbio incarnavano quel profilo condiviso da tutti. Un lavoro di cui bisogna dare atto e che non aveva altro fine, come dimostrato dai fatti, se non quello di perseguire una strada concordata. Non trovando tale sintesi nella coalizione, pur avendo avanzato diverse proposte di alto profilo, il Pd, come affermato fin dall’inizio, intraprende la strada delle primarie. Il tavolo con la coalizione per noi rimane aperto. Voglio ringraziare Sel e i Riformisti con i quali la strada del confronto continuerà nell’interesse della città. E ringraziare anche Piero Ricci e Stefano Maggi per la disponibilità che avevano dato e che era legata alla condivisione della coalizione.

Sono convinto che il valore delle primarie saprà dare al Pd e al centrosinistra quello slancio di cui Siena ha bisogno. Che siano primarie aperte, di discussione sulle idee e sui progetti e all’insegna della massima correttezza. Mentre tanti movimenti se ne stanno nelle loro stanze a scegliere i candidati, il Pd apre porte e finestre ai cittadini per la scelta del candidato Sindaco”.

fonte: Ufficio Stampa Pd di Siena

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.