Home / Cronaca / SIENA – Furto all’Eurospin di Bettolle, in fuga con 25mila euro
carabinieri bettolle

SIENA – Furto all’Eurospin di Bettolle, in fuga con 25mila euro

Colpo col botto per la banda che la scorsa notte ha assaltato la cassa continua del supermercato Eurospin di Bettolle utilizzando dell’esplosivo. 

La dinamica del furto e la facilità con la quale lo hanno messo a segno lascia pensare che la banda di rapinatori sia molto esperta e preparata. Un colpo in piena notte, attacco diretto alla cassa continua del supermercato, che ha fruttato alla banda circa 25.000 euro, ovvero l’incasso della scorsa settimana del punto vendita.

eurospinIl colpo, come rilevato dalle forze dell’ordine intervenute sul posto, è stato eseguito con maestria; i malviventi hanno atteso che la guardia giurata passasse a controllare la struttura e sono intervenuti subito, prima del secondo passaggio notturno.

Esplosivo messo nella posizione e nella quantità giusta per aprire la cassa continua senza danneggiare ne la struttura del supermercato ne le banconote presenti all’interno.

Il furto è stato scoperto solo nella mattinata di ieri al momento della riapertura. Immediatamente sono stati avvertiti i carabinieri di zona, che assieme ad una pattuglia di Montepulciano sono accorsi sul posto per i primi rilievi e per la constatazione dell’accaduto.

Poche le tracce lasciate sul luogo del furto se non per le tracce ed i residui dell’esplosivo usato per far saltare la blindatura. Unico punto, per il momento, nelle mani degli inquirenti è proprio il tipo particolare di esplosivo di non facile approvvigionamento in Italia.

 

Francesco Acciai

Nato a Bibbiena, paese più grande del Casentino in Provincia di Arezzo nel 1985. Vive a Firenze da oltre 7 anni e si occupa di Pubblica Amministrazione, di Web Grafica e SEO. Appassionato di fotografia e del mondo Android, segue costantemente l'evolversi di tutto quello che è tecnologia