Home / Eventi e cultura / SIENA – Coppélia, balletto in due atti di Amedeo Amodio
Coppelia

SIENA – Coppélia, balletto in due atti di Amedeo Amodio

Appuntamento per mercoledì 16 nell’ambito del cartellone della stagione teatrale senese

Uno spettacolo di danza per il prossimo appuntamento della stagione teatrale senese 2015/16: “Coppélia”, balletto in due atti del coreografo Amedeo Amodio, sarà sul palco dei Rinnovati mercoledì 16, con inizio alle ore 21.15. Ispirata maggiormente alla fonte primaria del racconto letterario Der Sandmann di E.T.A. Hoffmann piuttosto che all’originale e omonimo balletto pantomimico, la produzione Daniele Cipriani Entertainment propone la storia del mago Coppelius, folle fabbricante di automi, il quale, nel ruolo di regista cinematografico, è impegnato a realizzare la sua nuova opera: Coppélia.

Il balletto si sviluppa così in un set cinematografico, ricorrendo a scene, frammenti e spezzoni filmati per la rappresentazione dei momenti soggettivi di Nataniele, uno dei personaggi, che durante le riprese del film è attratto e tratto in inganno dagli occhi di Olimpia. Questa, però, si rivelerà essere una bambola, come scopre Clara che decide di sostituirsi a lei pur di poter ballare con il ragazzo. Tuttavia, Nataniele è ormai ridotto alla pazzia, anche a causa dell’influenza negativa di Coppelius, che lo porterà verso un tragico e inesorabile destino.

La vendita dei biglietti al botteghino del Teatro dei Rinnovati sarà in funzione domani, martedì 15, dalle ore 17 alle 20, e mercoledì 16 a partire dalle 16; in questi stessi giorni e orari possibili anche le prenotazioni telefoniche al numero 0577 292265.

I giovani fino a 26 anni possono usufruire della promozione del biglietto unico al prezzo di 5 euro. Per gruppi di almeno dieci giovani, l’accompagnatore può avvalersi dell’ingresso gratuito.

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.