Home / Politica / SIENA – Ceccuzzi annuncia la rinuncia alla candidatura a sindaco
ceccuzzi
ceccuzzi

SIENA – Ceccuzzi annuncia la rinuncia alla candidatura a sindaco

Sono qui per annunciare alla città che ho deciso di ritirare la mia candidatura a Sindaco di Siena. Sin dal primo momento in cui ho ricevuto l’avviso a presentarmi a Salerno ho deciso con profondo dolore, ma con altrettanta convinzione e serenità d’animo, che per la città questa è l’unica strada percorribile. Per Siena innanzitutto, ma anche per il Pd e per il centrosinistra. Un passo indietro personale, che permetterà al progetto di cambiamento di fare due passi in avanti. Un progetto serio, fatto di idee, che è sostenuto da migliaia di persone che in questi mesi ci hanno messo la faccia, tempo, energie, professionalità, amore e attaccamento per Siena.

L’affermazione del progetto di rinnovamento dei metodi, delle persone e delle scelte di governo che abbiamo inaugurato dal maggio 2011, oggi è reso ancor più necessario dalla fase difficile che stiamo vivendo.

La città ha e avrà bisogno di guardare avanti, di lavorare per uscire dalla crisi, di ricostruire una prospettiva di sviluppo e di rilancio. Per questo è necessario separare la mia vicenda personale da quella pubblica che interessa Siena. Così la prospettiva si rafforza. Sono sicuro che tutti i sostenitori di Avanti Siena e la maggioranza dei cittadini non scambieranno mai una falsa ed improponibile ricucitura con chi tanto male ha fatto a Siena ed al partito, subendo così il ritorno ai vecchi metodi del passato. Sui quali la mia autocritica è stata dura e sincera, ma in totale solitudine. Il tempo farà emergere tutte le responsabilità politiche, che oggi fanno finta di niente rispetto a quanto è accaduto.

Sarà questo il mio ultimo messaggio, di saluto riconoscente, che rivolgerò all’assemblea dei miei sostenitori che si terra domani sera. Dirò loro: grazie del consenso di cui mi avete onorato, ma il vostro sostegno più che su una persona è sempre stato su un progetto. Ora chiedo a tutti i miei sostenitori di investire loro energie per fare in modo che il Pd ed il centrosinistra possano garantire coerenza e ancora maggiore rinnovamento, rispetto a quanto fatto fino ad oggi. Sono sicuro che da qualche giorno qualcuno sta brindando e facendo sciacallaggio sulla vicenda, godendo del mio dolore e di quello delle tante, tantissime persone che ho visto piangere in questi giorni. Sono le forze che hanno voluto trasformare una campagna elettorale in una guerra, che da mesi hanno reso il clima cittadino irrespirabile. Sin dalla crisi hanno lavorato per arrivare al dissesto del Comune e per impedire che si tenessero le elezioni per anni.

È decisivo per il futuro della città che queste forze vengano sconfitte una volta per tutte nelle urne e che non tornino ad impaludare città e Pd.

Ci sarà il tempo per storicizzare tutte queste vicende, per arrivare alla conclusione delle inchieste. Sarà la città a dare un giudizio.

fonte: Comitato Avanti Siena

Redazione

La redazione di Toscana News inizia la sua attività nella primavera del 2013 mettendo assieme l’esperienza e le capacità di un gruppo di giovani giornalisti toscani che credono si possa fare informazione in un modo nuovo e con un progetto al passo coi tempi ed in stretto contatto con i propri lettori.